Dietologa assicurava di sapere quali cibi proteggono dal coronavirus: denunciata dai Nas

Il Nas di Torino ha segnalato alla magistratura una professionista dietologa del vercellese che asseriva di poter fornire indicazioni sulla presunta alimentazione corretta per evitare il contagio da coronavirus e i cibi che, al contrario, l'avrebbero favorito.

La dietologa è stata segnalata alla procura per le connesse ipotesi di reato e alle autorità sanitarie e amministrative per la rimozione del messaggio pubblicitario ingannevole. Nel contempo il nucleo Nas di Torino sta seguendo anche la vendita presso farmacie online di integratori e farmaci presentati con caratteristiche in grado di curare dal coronavirus. Su twitter l'Arma dei Carabiniere fa un appello richiamando all'«attenzione ai tentativi di speculazione su #Covid2019: #Carabinieri #NAS segnalano messaggi promozionali privi di fondamento scientifico su ipotetici rimedi naturali per rafforzare il sistema immunitario contro il virus. Attenzione alle truffe, non esitare a contattarci».

Leggi l'articolo completo
su Il Messaggero
«Dividersi ora è inaccettabile» 2 giugno, Mattarella oggi a Codogno
Floyd, l'autopsia ufficiale: «Omicidio» Disordini, Trump: mobiliterò l'esercito Poi esce a piedi e va in chiesa
Fisco, trappola Irpef nella busta paga di 900 mila lavoratori
Arrivi dal Nord, frenata sui test: «E tracciamenti solo volontari»
App Immuni, ok del Garante: si può scaricare dagli store: test in 4 regioni