Roma, overdose di alcol durante l'autogestione, 15 collassa a scuola: gravissima

Si è sentita male a scuola per abuso di alcol ed soccorsa e trasportata dal 118 in ospedale. È accaduto ad una studentessa 15enne di un liceo romano, il Russell, dove era in corso la settimana di didattica alternativa subito sospesa dalla preside. La ragazza è stata soccorsa intorno alle 13 dopo che a seguito di un malore per abuso di alcol si è accasciata sulle scale dell'istituto. È arrivata in ospedale in codice rosso. Sul posto è intervenuta la polizia.

All'arrivo della polizia la ragazza era stata già trasportata all'ospedale San Giovanni dove è accorso anche il papà. A quanto ricostruito, quando la 15enne si è sentita male per le scale i docenti hanno effettuato un primo intervento di soccorso e attivato il 118 che l'ha poi trasportata in ospedale. «Da giovedì 25 gennaio 2018 la settimana di didattica alternativa è interrotta e le lezioni riprendono regolarmente secondo il consueto orario» si legge in un avviso pubblicato sul sito del liceo Russel.

Leggi l'articolo completo
su Il Messaggero
Outbrain
Bruxelles boccia la manovra italiana: verso procedura per debito eccessivo Moscovici: dialogo indispensabile
Ruspe sulle ville dei Casamonica, demolito il "borghetto" del clan
Ecco la culla d'oro del baby Casamonica
Nando Casamonica: «Giù le nostre case? Anche tutta Ischia»
Passerella nella reggia del clan e gara tra Raggi e Salvini