Roma, overdose di alcol durante l'autogestione, 15 collassa a scuola: gravissima

Si è sentita male a scuola per abuso di alcol ed soccorsa e trasportata dal 118 in ospedale. È accaduto ad una studentessa 15enne di un liceo romano, il Russell, dove era in corso la settimana di didattica alternativa subito sospesa dalla preside. La ragazza è stata soccorsa intorno alle 13 dopo che a seguito di un malore per abuso di alcol si è accasciata sulle scale dell'istituto. È arrivata in ospedale in codice rosso. Sul posto è intervenuta la polizia.

All'arrivo della polizia la ragazza era stata già trasportata all'ospedale San Giovanni dove è accorso anche il papà. A quanto ricostruito, quando la 15enne si è sentita male per le scale i docenti hanno effettuato un primo intervento di soccorso e attivato il 118 che l'ha poi trasportata in ospedale. «Da giovedì 25 gennaio 2018 la settimana di didattica alternativa è interrotta e le lezioni riprendono regolarmente secondo il consueto orario» si legge in un avviso pubblicato sul sito del liceo Russel.

Leggi l'articolo completo su Il Messaggero
Outbrain
Roma, due gemelli si buttano dal viadotto, la madre morta pochi giorni fa
Salvini non cede al Colle su Savona «O si parte o si torna al voto» Video Di Maio: si chiude in 24 ore o non più
Filippone aveva in mente il piano per sterminare la famiglia due giorni prima
Dalla Cdp ai ministeri: 350 poltrone in bilico L'anteprima sul Messaggero Digital
Le chat scolastiche nel mirino dei presidi: «Generano ostilità»