Gb, Tribunale autorizza ospedale a staccare la spina a neonato: i genitori sono contrari

L'Alta Corte del Regno Unito ha dato il via libera al King's College Hospital di Londra a staccare, contro il volere dei genitori, la spina al piccolo Isaiah, 11 mesi. Isaiah ha subito un grave danno cerebrale alla nascita e sopravvive grazie ai macchinari per la ventilazione artificiale. Secondo i medici non risponde alle stimolazioni e il giudice concorda che non sia «nel suo miglior interesse» continuare così. I genitori contestano invece il verdetto, in una riedizione della vicenda recente del piccolo Charlie, al quale alla fine fu staccata la spina. 

Leggi l'articolo completo su Il Messaggero
Outbrain
Rom, Salvini insiste sul censimento «Non mollo e vado dritto» Video Ira Ue, Moscovici: «Agghiacciante»
Parnasi intercettato: stadio, tempi lunghi ho messo 26 milioni e ora rischiamo l'addio di Pallotta
Il pianto disperato dei bambini migranti separati dai genitori negli Usa
Morto Jimmy Wopo, ucciso un altro rapper
Cucchi, il carabiniere testimone: «Io minacciato e trasferito il governo mi aiuti»