Gb, Tribunale autorizza ospedale a staccare la spina a neonato: i genitori sono contrari

L'Alta Corte del Regno Unito ha dato il via libera al King's College Hospital di Londra a staccare, contro il volere dei genitori, la spina al piccolo Isaiah, 11 mesi. Isaiah ha subito un grave danno cerebrale alla nascita e sopravvive grazie ai macchinari per la ventilazione artificiale. Secondo i medici non risponde alle stimolazioni e il giudice concorda che non sia «nel suo miglior interesse» continuare così. I genitori contestano invece il verdetto, in una riedizione della vicenda recente del piccolo Charlie, al quale alla fine fu staccata la spina.  Leggi l'articolo completo
su Il Messaggero
Outbrain
Manovra, Conte a Juncker: «Deficit al 2,04%, reddito-quota 100 invariati»
Antonio Megalizzi lotta tra vita e morte Il reporter trentino «è in coma e inoperabile»
Strasburgo, Cherif mirava alla testa «Gridava Allah Akbar, poi la fuga»
May resiste, bocciata mozione di sfiducia: «Non guiderò il partito alle elezioni 2022»
Russiagate: Cohen, ex avvocato di Trump, condannato a 3 anni di carcere