Riccardo Tisci nuovo direttore creativo di Burberry

Riccardo Tisci è il nuovo direttore creativo di Burberry, la griffe fondata a Londra nel 1856. Lo ha annunciato via social la stessa casa di moda, spiegando che l'incarico sarà effettivo dal 12 marzo. «Sono onorato e deliziato - commenta Tisci su Instagram - di unirmi a Burberry come chief creative officer e di ritrovare Marco Gobbetti. Ho un rispetto enorme per l'eredità british di Burberry e per il fascino che esercita anche globalmente e sono entusiasta per il potenziale di questo brand eccezionale». 

Il tarantino Riccardo Tisci prenderà il posto di Christopher Bailey, che ha appena lasciato Burberry dopo 17 anni. Lungo anche il rapporto tra lo stesso Tisci e Givenchy, di cui è stato direttore creativo per 12 anni, andandosene un anno fa. In Givenchy, Tisci aveva già lavorato con Gobbetti che dal 2016 è in Burberry come amministratore delegato. Dopo l'addio a Givenchy si era parlato di un possibile passaggio di Tisci a Versace, vista l'amicizia tra Riccardo e Donatella, ma poi nulla era successo e in questo anno lo stilista si è limitato a collaborare con Nike. Ora, il ritorno alla guida del brand britannico famoso per il check e il trench, emblemi di cui in 17 anni Bailey aveva rinnovato la tradizione.

Leggi l'articolo completo su Il Messaggero
Outbrain
Salvini annuncia il censimento rom Di Maio frena: «È incostituzionale» Gli ebrei: «Ricorda le leggi razziali»
Conte a Berlino: «Soluzioni europee per i migranti o finisce Schengen» Merkel: collaboreremo con l'Italia
Sparatoria in centro a Malmoe: 4 feriti I tifosi festeggiavano la vittoria svedese al Mondiale
Bonafede: «Lanzalone scelto da Raggi». Il sindaco sentito ancora dai pm come testimone
Residenze false per avere i fondi dei terremotati: 120 romani nei guai