Macerata, scontri tra polizia e Forza Nuova: 10 manifestanti in questura

Una decina di attivisti di Forza nuova è stata portata in Questura al termine della manifestazione non autorizzata del movimento di estrema destra a Macerata. Potrebbero essere denunciati per aver violato le disposizioni del questore, dopo il divieto annunciato dalla Prefettura. Inizialmente la manifestazione di Forza nuova era prevista in piazza Oberdan, dove intorno alle 20:30 si sono radunati gruppi di estrema sinistra, urlando slogan antifascisti. I manifestanti di Fn si sono mossi su un altro itinerario e hanno cercato di andare verso piazza della Libertà. I due gruppi ad un certo punto si sono fronteggiati, divisi da un cordone di polizia, gridando insulti e slogan. Alla fine i manifestanti si sono dispersi.
 

Leggi l'articolo completo su Il Messaggero
Outbrain
M5S: improbabile Conte oggi al Colle
Il mostro del Circeo: «Uccidemmo anche una 17enne sul Trasimeno»
Harvey Weinstein si consegna alla polizia di Ny: «Accusa di stupro» Pagata cauzione di un milione
Papà stuprava la figlia dodicenne, «Così puoi difenderti da chi vuole violentare». Arrestato dai carabinieri
Branco di minorenni stupra una dodicenne nel Napoletano