Latina, auto esce di strada e finisce nel canale: morta una ragazza, ferita l'amica

Una ragazza è morta e una sua amica è rimasta e ferita a seguito di un incidente stradale avvenuto questa mattina a Latina, in via della Striscia, in una zona rurale della città.
 
La Lancia Y sulla quale viaggiavano le due è uscita di strada all'altezza di un ponticello ed è finita nel canale che si trova a fianco della carreggiata. La conducente, benchè ferita, è uscita dall'auto e ha chiamato i soccorsi, mentre per l'altra ragazza, Marica Bianchi di 20 anni, non c'è stato nulla da fare. I sanitari dell'Ares 118 non hanno potuto che constatare il decesso, mentre l'amica è stata trasportata al pronto soccorso dell'ospedale "Santa Maria Goretti" di Latina. I rilievi dell'incidente sono in corso da parte dei carabinieri, mentre il mezzo è stato rimosso dai vigili del fuoco.

Marica Bianchi era una giocatrice di pallamano e aveva disputato il campionato con la Cassa rurale Pontinia, in serie A2. Cordoglio è stato espresso dal sindaco, Carlo Medici, e dalla società sportiva.

Leggi l'articolo completo su Il Messaggero
Outbrain
Aquarius, la Francia nega lo sbarco a Marsiglia della nave con 58 migranti E attacca l'Italia: «Apra i suoi porti»
Mattarella al Csm: «Toghe rispondano a legge, non a pressione dei media»
Reddito di cittadinanza a tempo. E spunta il limite patrimoniale
Pensioni, contributi e finestre Come limitare i costi di quota 100
Il settembre nero degli italiani: 120mila a letto con la febbre «Colpa degli sbalzi di temperatura»