Hashish in casa, giovane viterbese arrestato dai carabinieri

Hashish e marijuana nascosti in casa, arrestato giovane viterbese nel mirino dei carabinieri da giorni.

I militari della stazione di Capranica, che da giorni si erano insospettiti per le frequentazioni del soggetto finito sotto osservazione, sono entrati in azione e hanno arrestato un italiano di 26 anni. I carabinieri hanno infatti perquisito la sua abitazione e al termine delle operazioni hanno ritrovato 15 grammi di marijuana e 35 grammi di hashish.

Oltre alla droga è stato recuperato anche un bilancino di precisione per il confezionamento della sostanza stupefacente. Lo spacciatore è stato quindi arrestato e dopo il segnalamento in banca dati è stato posto a disposizione della magistratura viterbese.
 

Leggi l'articolo completo
su Il Messaggero
Outbrain
Antonio Megalizzi il giornalista ferito è in fin di vita. «Non è operabile»
Strasburgo, 3 morti: è caccia a Cherif «Fuga in Germania». Familiari fermati
«Buoni progressi» nell'incontro tra Conte e Juncker a Bruxelles
In Vaticano i conti non tornano: ipotesi prepensionamenti
Strage in discoteca, 17enne fermato rimesso in libertà