Da nerd sovrappeso a modello sex symbol: la trasformazione è incredibile

Gwilym Pugh era un ragazzo timido del Galles, abituato a fare lavoro d'ufficio, la sua vita era semplice e non era di certo quello che si definisce un uomo "da copertina", poi però la sua vita è cambiata.



Gwilym aveva 21 anni quando portava avanti una società di assicurazioni ben avviata, poi un giorno ha deciso di farsi crescere la barba e tutto il suo mondo è cambiato. Da giovane nerd è diventato un uomo affascinante, un sex symbol, grazie alla sua determinazione. Non solo la barba è stato il suo grande cambiamento: il giovane, leggermente sovrappeso, ha deciso di iniziare a fare regolarmente attività sportiva, ha curato sempre di più la sua immagine, fino a quando non è stato notato da una società di moda.
 

Oggi per Gwilym la vita è completamente cambiata. Il 33enne posa per immagini che finiscono su GQ e lavora con David Beckham e sembra essere molto felice di questa svolta.
 

Leggi l'articolo completo su Il Messaggero
Outbrain
Migranti, strappo Italia su bozza Ue
Maturità, oggi la seconda prova Toto-versione: Platone o Plutarco? Attesa per il test di matematica
Lanzalone ai pm: «Così correggevo il progetto stadio»
Melania fa liberare bimbi dalle gabbie
Il Canada legalizza la cannabis: consentita vendita e coltivazione