Frosinone, il deputato Frusone: «Ci davano per morti. Ora il M5S cambierà Italia e Ciociaria»

Sono passate da poco le 3 di notte quando nel comitato del Movimento 5 Stelle nel centro storico di Frosinone salta il primo tappo. Si brinda per festeggiare il risultato del Movimento e la riconferma del deputato di Alatri Luca Frusone. Il parlamentare pentastellato è certo ormai del seggio a Montecitorio da capolista del listino della circoscrizione che copre le province di Frosinone e Latina. E, in attesa dei dati definitivi, potrebbe non essere l'unico pentastellato ciociaro a volare a Roma. "Cinque anni fa ci dicevano che saremmo morti politicamente, mentre ora siamo la prima forza politica e stacchiamo di oltre 12 punti il Pd. Siamo riusciti a portare il cambiamento in Italia e in Ciociaria" le prime parole di Frusone dopo la praticamente certa rielezione. 
 

Leggi l'articolo completo su Il Messaggero
Outbrain
Di Maio: «Censire i raccomandati Rai e della PA I rom? Salvini si è corretto»
Migranti, ecco il piano europeo Merkel e Macron aprono all'Italia «Centri di sbarco in Tunisia»
Gli Usa escono dal Consiglio dei Diritti Umani dell'Onu: «È un organismo ipocrita ed egoista »
Un collaboratore di Parnasi ai pm: «Soldi ad almeno un funzionario pubblico»
Stadio, Parnasi e i soldi ai politici «Pagava loro e non gli stipendi» Anteprima sul Messaggero Digital