Elezioni2018, a Napoli scrutatrice strappa il registro: bloccata

Votazioni sospese in un seggio elettorale a Casoria, dove una scrutatrice ha stracciato il registro degli uomini. L'episodio è accaduto intorno alle 13 nella scuola Carlo Catena dell'Istituto comprensivo Puccini a Casoria.

Nel seggio in via Arpino, la donna, scrutatrice, ha strappato improvvisamente le pagine del registro degli uomini. Sul posto c'erano gli uomini della Guardia di Finanza che sono poi interventi immediatamente, sospendendo anche le votazioni per gli uomini e allertando i carabinieri che, dopo poco, sono intervenuti e hanno portato in caserma la donna per identificarla. Leggi l'articolo completo
su Il Messaggero
Migranti, intesa a Malta: rotazione dei porti e ricollocamenti rapidi
Clima, ok di 66 paesi a zero emissioni entro 2050. Trump arriva a sorpresa
Draghi: rivedere le regole di bilancio. L'Europa ha rallentato più del previsto
Reddito di cittadinanza, sanzioni più veloci per chi non cerca lavoro. Sì al collocamento privato
Madre e figlia di due anni giù dall'ottavo piano a Milano: sui social il messaggio di addio