Fiumicino, arrestata latitante bulgara: deve scontare sei anni per droga

Deve scontare 6 anni per spaccio di droga. Una 39enne bulgara, nel corso dei servizi di controllo del territorio, è stata arrestata a Passoscuro, località costiera nel nord del comune di Fiumicino. In particolare, i carabinieri della Stazione di Passoscuro hanno individuato la donna che è risultata colpita da un ordine di esecuzione emesso dalla Procura Generale presso la Corte d'Appello di Roma, dovendo espiare la pena di 6 anni per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, commesso lo scorso anno nel comune di Fiumicino. L'arrestata è stata portata in carcere a Rebibbia.

Leggi l'articolo completo su Il Messaggero
Outbrain
Salvini annuncia il censimento rom Di Maio frena: «È incostituzionale» Gli ebrei: «Ricorda le leggi razziali»
Conte a Berlino: «Soluzioni europee per i migranti o finisce Schengen» Merkel: collaboreremo con l'Italia
Sparatoria in centro a Malmoe: 4 feriti I tifosi festeggiavano la vittoria svedese al Mondiale
Bonafede: «Lanzalone scelto da Raggi». Il sindaco sentito ancora dai pm come testimone
Residenze false per avere i fondi dei terremotati: 120 romani nei guai