Buche a Roma, il piano Marshall è senza fondi: servono 70 milioni per 200 lavori

Quasi 60 milioni di euro per mettere in sicurezza e rattoppare una ventina di strade per ognuno dei quindici Municipi devastati dai crateri. Ecco a quanto dovrebbe ammontare il Piano Marshall per le buche lanciato dalla sindaca Virginia Raggi una settimana dopo la nevicata, quando ormai le strade avevano assunto un aspetto lunare. Richieste di interventi urgenti e di fondi erano già state inviate in passato al Campidoglio, tanto che il minisindaco del VI Municipio (M5S) Roberto Romanella ieri ricordava ironicamente: «Appena...

Leggi l'articolo completo su Il Messaggero
Outbrain
Il Consiglio superiore di Sanità: no alla vendita di cannabis light
Maturità, seconda prova: le tracce Al Liceo Classico esce Aristotele Matematica, ecco i problemi scelti
Migranti, strappo Italia su bozza Ue
Lanzalone ai pm: «Così correggevo il progetto stadio»
Melania fa liberare i bimbi dalle gabbie