8 marzo, corteo a Latina per la giornata della donna

Una maniefstazione delle donne e per le donne, domani 8 marzo alle ore 17:30, con raduno in Piazza del Popolo a Latina. E' organizzata da Non Una Di Meno Latina, Seicomesei, Centro Donna Lilith e il Collettivo Cigno Rosso.

Il corteo partirà silenzioso nel rispetto delle due giovani ragazze Alessia e Martina, che sono state uccise a Cisterna di Latina il 28 febbraio scorso. La passeggiata, dopo il suo inizio silenzioso, e  che terminerà di nuovo in Piazza del popolo, passando per Piazza San Marco e per il Parco Falcone Borsellino, romperà il silenzio in un crescendo di suoni che pentole, coperchi e qualsiasi strumento si avrà con sé potrà determinare.

"La giornata dell’8 marzo - spiegano le organizzatrici - deve essere un momento di lotta e riflessione sulle violenze che ancora oggi le donne subiscono, siano esse fisiche, lavorative,  economiche, e lo slogan della giornata è: sciopero globale delle donne in tutte le sue forme. A seguito di quanto accaduto a Cisterna non si può rimanere indifferenti, le coscienze devono essere spronate così che si fermi questa ondata di femminicidi che altro non è che il risultato di una società patraircale che non riesce a tutelare le vittime prima che queste diventino definitive".

Leggi l'articolo completo
su Il Messaggero
Outbrain
Consip, 7 richieste di rinvio a giudizio: a rischio processo l'ex sottosegretario Lotti
Mense scolastiche, irregolare una su 3 Cibi scaduti e topi Grillo: «Film horror»
Battisti, il Brasile ordina l'arresto ma lui è scomparso «Visto l'ultima volta martedì»
Di Maio: «Nessuna tassa sulle auto degli italiani, solo ecobonus»
Tasse non versate, Corona deve 14,5 milioni all'Agenzia delle Entrate «Per 4 ospitate 200mila euro»