L'attaccante brasiliano Renan Pippi lascia il Monterosi: «Qui come in famiglia, ma cerco nuovi stimoli»

Il brasiliano Renan Pippi lascia il Monteros
di Marco Gobattoni
Un fulmine a ciel sereno o quasi. L'attaccante brasiliano Renan Pippi ha deciso di lasciare il Monterosi. La decisione è arrivata mercoledì sera dopo la sfida persa in Coppa Italia contro l'Albalonga. Una decisione sofferta per l'attaccante sudamericano che dopo due anni e mezzo ricchi di reti con la maglia biancorossa decide di lasciare il club monticiano.

Pippi è alla ricerca di nuovo stimoli con le sirene di Massese, Rieti e Nocerina che suonano da tempo, anche se il Monterosi sperava di aver strappato la conferma della punta con una meticolosa opera di convincimeneto. "Lasciare Monterosi ed il Monterosi non sarà semplice - spiega la propria decisione Pippi - ma avevo bisogno di nuovi stimoli e, insieme alla società, abbiamo deciso che era il momento di salutare. Ho girato tanto nel calcio, ma un club organizzato e famigliare come il Monterosi non l'ho trovato da nessuna parte. Ringrazio tutti e in particolare il presidente Luciano Capponi che ha capito le mie esigenze dimostrando grande comprensione".

Sono 66 presenze condite da 46 gol per Pippi in maglia biancorossa, con la società monticiana che in queste ore sta cercando un sostituto all'altezza. "Sostituiremo Renan con un attaccante di pari valore - spiega il numero uno del Monterosi Capponi - qui viviamo dentro un'isola felice e ringrazio Pippi per tutto quello che ha fatto per noi. Ha preso una decisione sofferta e faccio gli auguri a lui e a tutta la sua famiglia".
GiovedƬ 7 Dicembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 16:21

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP