Buondì Motta, sui social è asteroide mania: «Scriveteci cosa vorreste far piovere dal cielo»

Trasformare le polemiche in una campagna di social media marketing efficace si può. È quello che sta cercando di fare Motta, dopo le contestazioni al nuovo spot del Buondì, in cui un'asteroide colpisce la mamma che non crede che possa esistere una colazione che possa coniugare «leggerezza e golosità».

Bene o male, l'importante è che se ne parli. Deve essere stata questa la filosofia nella costruzione dello spot delle polemiche. Una volta svanita l'indignazione però, invece che cedere al politically correct, Motta ha deciso di rilanciare su Facebook. «Scatenate la fantasia e scriveteci cosa vorreste far piovere dal cielo!» scrive ieri la pagina ufficiale del Buondì Motta. 
 
Migliaia di commenti, reazioni, condivisioni. Basta copiare il link, aggiungere qualsiasi cosa venga in mente, e il bot creato dagli esperti di marketing dell'azienda milanese crea immediatamente una gif in cui l'oggetto sostitutisce l'asteroide e si schianta sull'ormai famosa mamma.

In gergo tecnico si chiama instant marketing: il tentativo di stuzzicare l'ironia degli internauti. E a quanto sembrano dimostrare i numeri, la strategia è riuscita, e su Facebook è ormai scattata l'asteroide mania: c'è chi fa cadere una vecchia 500, un ufo, un dinosauro o addirittura la Girella, altro celebre prodotto confezionato da Motta. Non solo, c'è anche chi suggerisce che a colpire la mamma dubbiosa sia la mamma stessa.

Basta scrivere lacolpisca.lol/loggettochevuoitu: ci penseranno poi i moderatori della pagina a rispondere, con ironia e coinvolgimento. E la viralità è garantita.
 
Venerdì 8 Settembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 17:19

© RIPRODUZIONE RISERVATA
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2017-09-09 12:25:45
potevano far cadere il sasso vicino alla mamma x solamente spaventarla
1
  • 209
QUICKMAP