Rai, Avanti Tutta con Arbore. Guai a trascurarlo

Nino Frassica e Renzo Arbore
di Marco Castoro
Finalmente in tv una serata all'insegna del divertimento. Della risata. Da una parte Renzo Arbore e Nino Frassica con Indietro Tutta, dall'altra un super Paolo Bonolis con tanti ospiti nel suo Music. Una media di quasi 4 milioni di telespettatori ha applaudito la prima delle due puntate volute da Raidue per celebrare il trentennale del programma con l'ammiraglio Arbore, il bravo presentatore Frassica e le ballerine del Cacao Meravigliao. Brava anche Andrea Delogu a cogliere gli aspetti e gli aneddoti che hanno deliziato il pubblico in studio e quello a casa. Una trasmissione dal successo irripetibile che resta idimenticabile per chiunque l'abbia vissuta. Trent'anni fa grazie ad Arbore e Frassica si andava a dormire con il sorriso, cosa che adesso non si verifica più. Tranne ieri sera e mercoledì prossimo quando li rivedremo.

Viene da pensare come la Rai abbia potuto snobbare un artista come Renzo Arbore per tutti questi anni. I suoi programmi fanno breccia sul pubblico perché hanno una marcia in più, una miscela vincente tra ironia e improvvisazione.

A proposito di improvvisatori del piccolo schermo, ottima performance per Bonolis, autentico fenomeno in materia, il quale però quest'anno fatica un po' a ripetere i risultati della scorsa stagione. Tuttavia va detto che il suo Music è impeccabile e gli ospiti sono di alta qualità. Alla fine la media è sul 15% che non è poi tanto male, seppure meriti di più. Perfino il calcio si è dovuto inchinare alla risata (seppure i tifosi milanisti abbiano gioito parecchio contro il Verona in Coppa Italia): 12% di share per Raiuno.
Giovedì 14 Dicembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 12:51

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2017-12-15 23:03:26
Perchè esiste ancora la rai? Sta affondando mome il PD.
1
  • 7
QUICKMAP