Bruchi in prima serata, Porro prolunga e RaiSport è pronta allo sciopero

Annalisa Bruchi e Nicola Porro
di Marco Castoro
Il nuovo talk di Raidue partirà a gennaio. Ancora non si conosce né il titolo né quale sarà il giorno prescelto. Per la conduzione sono stati designati (ormai sembra fatta) Annalisa Bruchi e Giancarlo Loquenzi. La Bruchi conduce per Raidue Tabloid in seconda serata, che a gennaio si fermerà per cedere lo spazio (ma in prima serata) al nuovo talk. Loquenzi attualmente sta conducendo Zapping su Radio1.

La pista Nicola Porro è stata per il momento abbandonata (probabilmente i tentativi proseguiranno nei prossimi mesi, quelli che precedono la scadenza del biennale firmato dal conduttore di Matrix con Mediaset). Porro si è visto prolungare di quattro puntate Matrix, con l'extra budget. Inizialmente le puntate previste erano 20, ma dopo i buoni risultati dell'ultima apparizione l'azienda ha voluto premiare il programma, che ha pagato nelle serate precedenti un traino un po' sottotono (tipo il concerto di Zucchero che ha fatto un ascolto del 6%). Il programma andrà avanti fino al 6 dicembre con cadenza settimanale.

Ancora tensione a RaiSport tra la redazione e il direttore Gabriele Romagnoli. Durante un'assemblea della redazione è stata ripresa l'idea della giornata di sciopero che non è stata ancora ufficializzata. Dunque, la pax che sembrava siglata è soltanto apparente.
Venerdì 17 Novembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 21:48

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2017-11-17 22:31:39
Può il servizio pubblico televisivo intrattenerci coi berluscones? Si, non solo Porro, visto che la Presidente nominata da Renzi è u importante membro della Trilaterale, che governa i destini del mondo.
QUICKMAP