Roma, si schianta con lo scooter contro un cinghiale: muore uomo di 50 anni

di Morena Izzo
Un cinghiale gli ha tagliato la strada mentre percorreva via dell’Inviolatella Borghese in zona Cassia ed è morto sul colpo. La vittima è un centauro romano di 50 anni. L’impatto è avvenuto ieri sera alle 23 mentre era in sella al suo scooter Honda.
 
Per l’uomo non c’è stato nulla da fare. E’ stato scaraventato a terra. Uno scontro violentissimo che gli ha procurato lesioni mortali.
 
La ricostruzione delle dinamiche esatte dell’incidente è al vaglio della Polizia Locale di Roma Capitale. Sul posto per effettuare i rilievi sono intervenuti gli agenti del XV Gruppo Cassia. 
Sabato 18 Marzo 2017 - Ultimo aggiornamento: 20-03-2017 12:17

© RIPRODUZIONE RISERVATA
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 15 commenti presenti
2017-03-19 20:28:09
Viviamo tempi in cui al buonsenso si è sostituita la demagogia senza alcuna logica se non idee fisse ritenute dogmi, non si sa su quali valori basati: il numero di cinghiali si è moltiplicato in modo esponenziale in molte zone d'Italia e il buonsenso dovrebbe indurre chi ne ha facoltà di permettere ai cacciatori di ucciderli, oppure dovrebbe provvedere lo Stato stesso attraverso le preposte Istituzioni, invece di far ammazzare le persone come in questo caso o nel caso di un anziano agricoltore che è stato aggredito e ucciso da un cinghiale. Per non parlare della distruzione di colture faticosamente tirate su da contadini e distrutte da questi animali.
2017-03-19 14:15:01
questi animali sono prolificissimi e in pochi anni hanno invaso tutta l'Italia. A un certo punto sembravano quasi estinti, poi sono stati rilanciati per la caccia, varieta' non autoctone, provenienti dall'Est, e hanno preso possesso di moltissimi territori. Non si mettono paura certo di cercare anche nelle citta' nuovi territori per espandersi e per cibarsi. I cassonetti romani sono una specie di fast food per loro. Arriveremo alle "caccerelle" lungo la Cassia?
2017-03-19 08:26:59
Ve lo immaginate i casini degli ambientalisti se qualcuno decide di farci salcicce e prosciutti con questi cinghiali? Poi non è che li ammazzi con una bastonata ma gli devi sparare a pallettoni e questo è vietato in zone non dedicate alla caccia del cinghiale e neanche mettere delle trappole con lacci perchè è vietato Per cui l'ANAS o il comune di competenza come minimo dovrebbero mettere dei segnali stradali con indicato "pericolo attraversamento di cinghiali"
2017-03-19 00:22:32
Spero che i familiari del povero scooterista denuncino il comune di Roma
2017-03-18 22:46:42
il vento sta cambiando...
15
  • 2,8 mila
QUICKMAP