Roma, clochard aggredisce diciottenne a bottigliate: 4 feriti

di Alessia Marani

È stata una notte di violenza, l'ultima senza ordinanza antialcol a Trastevere. Un clochard tedesco di 45 anni, completamente ubriaco, si è scagliato contro un gruppo di giovani che si era dato appuntamento a piazza Trilussa per festeggiare la maturità di un loro amico. Quattro i feriti, uno dei quali, di diciotto anni, è stato portato in ambulanza all'ospedale Santo Spirito: il barbone gli ha spaccato una bottiglia di birra in testa e le schegge lo hanno colpito anche a un braccio.
 
 


Il ragazzo, vent'anni, di San Cleto, quartiere del IV Municipio, ha riportato ferite giudicate guaribili in 7 giorni. Raggiunti dalle schegge anche un altro ragazzo di 20 anni, di Torraccia, e un cuoco partenopeo e un suo amico di trent'anni che passavano sul lungotevere dei Tebaldi. Enorme lo spavento. Il clochard è stato fermato poco dopo da una pattuglia dell'Esercito impegnata nell'operazione strade sicure che stava transitando sul lungotevere e che è stata richiamata dai ragazzi che, nel frattempo, avevano cercato di bloccare il barbone. Il tutto sotto gli occhi di decine di turisti e passanti increduli.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Sabato 8 Luglio 2017 - Ultimo aggiornamento: 08:01

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 9 commenti presenti
2017-07-08 16:38:13
Il propellente della violenza √® sempre l'alcool. Pi√Ļ pericoloso delle droghe.
2017-07-08 13:30:46
Poteva finire in Tragedia. Ma perche' sta' "Gentaglia" non viene Espulsa. Per farlo, Aspettate che ci sia la Solita Vittima??
2017-07-08 12:01:52
Profugo. Scappa dalla guerra in Germania.
2017-07-08 12:01:09
Pure i clochard tedeschi adesso! La Merkel non lo rivuole visto che è suo concittadino! Questo lo possiamo espellere (anzi, riportare in germania sennò non ci và) visto che la germania un governo ce l'ha!
2017-07-08 16:41:09
Purtroppo no! Proprio perché è un cittadino comunitario, non possiamo espellerlo, ma solo incercerare.
9
  • 422
QUICKMAP