Zanzara infetta, l'Oms avverte: «Attenti a Roma»

di Valentina Arcovio e Laura Bogliolo
L'Italia non è considerata più un paese dove è sicuro viaggiare. Almeno per l'Organizzazione mondiale della sanità (Oms) che, dopo aver lanciato qualche mese fa l'allerta morbillo, ora considera il nostro paese come una delle nazioni a rischio a causa dei focolai di chikungunya registrati soprattutto nel Lazio. In un documento pubblicato nella sezione online «emergencies response», l'Oms consiglia a chi va nelle zone a rischio contagio come Roma di proteggersi dalle zanzare, specificando...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Domenica 17 Settembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 18-09-2017 13:11
  • 6,8 mila
QUICKMAP