Atac, in tilt i display: i numeri dei bus sui fogli A4

di Laura Bogliolo e Michele Galvani
Se il trasporto pubblico è la fotografia dello stato di salute della città, allora Roma è moribonda. Perché ai bus guasti o che prendono fuoco, ai ritardi atavici, alla pensiline inesistenti o vandalizzate, alle gomme lisce o squarciate, ai portelloni che precipitano, ora si aggiunge un altro caso. Apparentemente meno grave, ma emblematico sotto il profilo della gestione. Alcuni mezzi girano con i numeri scritti su un foglio A4 fissato con nastro adesivo. Abbiamo visto anche fogli scritti con pennarello. Cose da...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Mercoledì 1 Febbraio 2017 - Ultimo aggiornamento: 07:42
  • 244
QUICKMAP