Roma, approvato il bilancio nella notte. Raggi: «Traguardo memorabile»

Con 25 voti favorevoli, 6 contrari e nessun astenuto nella notte l'Aula Giulio Cesare presieduta da Marcello De Vito (M5S) ha approvato il bilancio previsionale 2018-2020. «Sono particolarmente orgogliosa perché anche quest'anno abbiamo approvato il bilancio di previsione 2018-2020 non solo rispettando la scadenza di legge ma addirittura entro l'anno, prima di Natale. È un traguardo memorabile che fa onore a tutta l'aula, alla giunta e ai cittadini ha commentato la sindaca Virginia Raggi. Il voto è arrivato dopo una 'maratonà d'Aula iniziata lunedì, dopo il parere favorevole dell'Oref al documento, e che ieri è sfociata nel prosieguo dei lavori in orario notturno.

Raggi ha rimarcato come
«votare un bilancio di previsione prima dell'anno a cui si riferisce significa iniziare a ragionare in termini di programmazione, cosa di cui nella storia recente dell'amministrazione si era persa memoria».

«Per la prima volta il bilancio previsionale 2018-2020 e il Dup di Roma Capitale sono stati approvati entro Natale, in largo anticipo rispetto ai termini di legge, consentendo all’Amministrazione di tornare a programmare con puntualità e rigore le risorse finanziarie da destinare alla città e alle persone che la vivono tutti i giorni», lo rivendica su Fb il presidente dell’Aula Giulio Cesare, Marcello De Vito, che ha guidato la maratona dell’Assemblea Capitolina fino a tarda notte quando è arrivato l’ok finale. «Siamo riusciti a integrare gli obiettivi già presenti nei documenti licenziati dalla Giunta, recuperando per i Municipi ulteriori 9 milioni di euro, derivanti per lo più da affrancazioni, contributi di costruzione e urbanizzazione, oneri da rilascio di condoni edilizi - aggiunge - Un maxiemendamento di Giunta ha consentito anche di reperire 8 milioni per l’acquisto di nuovi autobus e altri 12,9 milioni per opere pubbliche municipali».
Sabato 23 Dicembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 15:07

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
4 di 4 commenti presenti
2017-12-23 17:49:57
Mentre Roma festeggia il Natale, a Milano tra sorci alla Scala ed una popolazione di pantegane pari a 5 toponi per milanese, Sala spera di liberarsene forse con falò urbani mensili, tanta è la frequenza di incendi che hanno attanagliato il capoluogo Lombardo nel periodo autunnale. Dopo le scatole si consoleranno con le squadre cinesi..........
2017-12-23 17:44:51
Finalmente sotto casa mia hanno rifatto il manto stradale dopo anni. L'area di viale delle Milizie e via della Giuliana con l'Osservatorio di Monte Mario è tornata uno spettacolo. Bravissima Raggi. Si vede che lavori bene tanto il M5S avanza nei comuni Laziali. E soprattutto spero continuino i cittadini a lamentarsi in modo si possano evidenziare quali aree della città necessitino immediatamente manutenzione. Oltre che bona questa è tenace e pure brava. .....eh....eh...eh........
2017-12-23 14:58:51
Ecco..se magari ce fate pure il favore de lev√† anche la monnezza che staziona perennemente dentro i cassonetti che non vengono mai vuotati e le cataste che si formano intorno abbiamo anche noi qualcosa di memorabile da festeggiare. Poi magari anche una bella asfaltata alla pista da motocross che √® diventata l'Aurelia ce farebbe proprio contenti..ma senza fretta..avete ancora pi√Ļ di tre anni per farlo...
2017-12-23 09:10:30
Grande successo non c'è dubbio, ma non dimentichiamo le tante domande dei cittadini che non trovano risposta. Per esempio lungo la Tiburtina sono presenti vari striscioni di protesta per il cantiere fermo ed in stato di abbandono. Al Casale di San Basilio c'è scritto ridateci il vecchio incrocio, a Settecamini hanno scritto "basta con i contromano" per saltare la fila ecc. Molte altre criticità richiedono risposte. Fateci sapere anche cosa si sta facendo per le cose che non vanno.
4
  • 622
QUICKMAP