Ap, si riunisce la segreteria ristretta: Lupi verso la quarta gamba del centrodestra, Lorenzin guarda al Pd

Verso le elezioni
Consultazioni centriste in vista di lunedì 11 dicembre. Quel giorno infatti ci sarà la Direzione nazionale di Alternativa popolare. Rispetto all'ultimo incontro la novità è che Angelino Alfano ha deciso di non ricandidarsi e che il suo partito deve predere una posizione in vista delle prossime elezioni politiche. La ministra Beatrice Lorenzin e Cicchitto sono per una lista coalizzata con il Pd. Il coordinatore di Ap Maurizio Lupi non è d'accordo e vorrebbe correre con una lista autonoma per poi far tornare il partito nel suo alveo originario, ovvero il centrodestra. Per questo alla Camera anche oggi ci sono colloqui e incontri.

«Nell'ambito degli incontri in vista della Direzione nazionale di lunedì - come deciso dalla precedente Direzione di Ap - il coordinatore nazionale di Alternativa popolare, Maurizio Lupi e il vicecoordinatore Antonio Gentile, hanno ricevuto questa mattina negli uffici alla Camera del capogruppo Ap, gli onorevoli Raffaele Fitto ed Enrico Costa». Lo rende noto l'Ufficio stampa di AP
Sabato 9 Dicembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 10-12-2017 09:55

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
4 di 4 commenti presenti
2017-12-10 10:38:32
alternativa.....che coraggio.........sono sempre gli stessi da 30 anni!
2017-12-10 08:58:03
Berlusconi avrà offerto a Lupi ben piu' di un Rolex
2017-12-09 19:40:03
Cespugli ex-democristiani che si spostano opportunisticamente ora a destra ora a sinistra (per quanto possano ancora valere questi termini) per fare l'ago della bilancia.
2017-12-09 19:16:51
É iniziata la caccia alle poltrone sicure da parte di questi incapaci opportunisti. Allegria! Il nuovo che avanza!
4
  • 11
QUICKMAP