Svezia, bomba esplode davanti a una stazione della polizia

Una potente bomba è esplosa oggi davanti a una stazione di polizia a Helsingborg nel sud della Svezia: lo hanno reso noto le autorità del Paese. Si riportano notevoli danni alla struttura. 
 

 

L'esplosione è avvenuta poco dopo la mezzanotte e non ha provocato feriti. «È una cosa molto seria - ha detto il capo della polizia svedese, Dan Eliasson - Un attacco contro la polizia non è solo un attacco contro la società, ma contro la sicurezza di tutti». Eliasson ha spiegato che agenti della forza di polizia nazionale stanno aiutando la polizia regionale di Helsingborg e che sul posto è presente una squadra di artificieri. L'attacco non è stato ancora rivendicato e per ora gli inquirenti non lo trattano come un caso di terrorismo.
Mercoled├Č 18 Ottobre 2017 - Ultimo aggiornamento: 19:13

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2017-10-18 13:07:20
La Svezia come l'Italia , ha riempito il paese di clandestini...delinquenti ,stupratori ,ladri....Una volta andavi in Svezia era tutta una chioma bionda ,un paese tranquillissimo . Ora pare di stare in Africa o in un paese musulmano .Non ├Ę pi├╣' un paese sicuro .Fanno quello che vogliono.Paesi sottomessi da 4 incivili arretrati.FUORI DALL'EUROPA...!
2017-10-18 12:43:49
Bene, bene. Vi siete inzeppati di ospiti? Adesso fateci i conti.
2
  • 176
QUICKMAP