Statue coperte, scoppia la polemica. Ira di Renzi: eccesso di zelo

di Marco Ventura
Fonti di Palazzo Chigi confermano. Dietro i pannelli di compensato bianco che hanno coperto la vista delle statue di Veneri nude al Campidoglio dove Matteo Renzi ha incontrato il presidente iraniano, Rohani, c'è la decisione del cerimoniale del governo che ha scelto di «rispettare» la sensibilità dell'illustre ospite. Ci sarebbe stata inoltre anche un'attenzione particolare per la tutela delle opere nel passaggio di tante persone per la cerimonia che si è tenuta nella Sala Esedra dei Musei...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Mercoledì 27 Gennaio 2016 - Ultimo aggiornamento: 11:53

© RIPRODUZIONE RISERVATA
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 11 commenti presenti
2016-01-27 10:02:38
.........e la sottomissione continua....................
2016-01-27 10:42:56
Perchè a lui dovrebbe fare impressione la statua di un uomo nudo se non gli fa impressione un uomo vero impiccato dai suoi.
2016-01-27 10:46:33
In effetti promuovere il made in Italy non significa mettersi a tappetino.
2016-01-27 11:22:19
Più che zelo e' ipocrisia....dote di cui siamo ampiamente i primi al mondo.Bastava portarlo in qualche altro museo e avremmo fatto una figura migliore.
2016-01-27 11:39:21
Non credo che franceschini e renzi non sapessero nulla,solo che adesso si sono accorti di aver combinato una cretinata e fanno i finti tonti, ma se davvero non lo sapevano e' ancora piu' grave perche' vuol dire che non hanno la situazione sotto controllo,comunque basta fare in modo che il responsabile bnon lo faccia piu',a casa!!!
11
QUICKMAP