seguici su Facebook Twitter Google+ RSS
Lunedì 21 Aprile - agg.1:26
Sfoglia il nuovo giornale digitale
Messaggero logo
Primo Piano

Addio Giuliano Gemma, l'attore morto
in un incidente stradale vicino a Roma

L'attore deceduto in ospedale dopo un frontale: aveva 75 anni. Nell'impatto anche altri due feriti

PER APPROFONDIRE taggiuliano gemma, incidente, grave, morto, roma
di Emanuele Rossi e Ciro Imperato
Giuliano Gemma è morto dopo un terribile incidente stradale avvenuto vicino a Roma.

Giuliano Gemma, che aveva 75 anni, è rimasto coinvolto in un impatto frontale mentre era a bordo della propria auto a Cerveteri. E' stato trasportato all'ospedale di Civitavecchia ma inutilmente: è morto durante il trasporto. Gli altri due feriti, più lievi, sono un uomo con suo figlio.

Giuliano Gemma viaggiava a bordo di una Toyota Yaris che si è scontrata frontalmente con una Bmw. Lo scontro è avvenuto in via del Sasso, in una frazione di Cerveteri, all'altezza dell'incrocio con via di Zambra. Sul posto i vigili urbani di Cerveteri, la polizia stradale e la protezione civile. Giuliano Gemma è arrivato morto in ospedale nonostante i tentativi di rianimazione da parte del personale dell'ambulanza che l'ha soccorso.

Serata tra amici. Una puntatina al Bingo e poi una cena a base di pesce da "Baffone". Si era programmato una serata a Civitavecchia Giuliano Gemma senza sapere che il destino per lui aveva ben altro in serbo. Aveva dato appuntamento a Cerveteri, dove viveva, ai suoi amici e insieme si sarebbero rilassati nella sala giochi di viale Garibaldi e poi si sarebbero seduti ai tavoli poco distanti del ristorante, dove l'eroe del western all'italiana era di casa. Aveva stabilito un bel feeling con il titolare, di cui apprezzava la genuina simpatia partenopea oltre che la buona cucina.

Il tragico schianto sulla strada del Sasso ha scombinato tutti i piani ed ha finito per far radunare tutti all'ospedale San Paolo. L'attore ci è arrivato in arresto cardiaco attorno alle 21 e nonostante i tentativi di rianimarlo non c'è stato nulla da fare. La notizia della sua morte è stata accolta in maniera composta, ma non per questo senza dolore, dagli amici con cui si era dato appuntamento.

Sua moglie, la giornalista Daniela "Baba" Richerme, è accorsa all'ospedale di Civitavecchia.
Martedì 01 Ottobre 2013 - 21:59
Ultimo aggiornamento: Venerdì 04 Ottobre - 16:39
© RIPRODUZIONE RISERVATA
VUOI CONSIGLIARE QUESTO ARTICOLO AI TUOI AMICI?
DIVENTA FAN DEL MESSAGGERO
EDIZIONI LOCALI
Lavorava in Germania Dopo 42 anni «Ecco la pensione»
CHIETI - Lavora per pochi mesi alla Siemens di Monaco e, 42 anni dopo, gli...
GUARDA TUTTE LE NEWS DELL' ABRUZZO
SEGUICI su facebook
LE NEWS PIÙ LETTE

Ucraina, tregua già finita, sparatoria vicino a Slaviansk: 5 morti

Cinque persone sono morte in una sparatoria ad un posto di blocco eretto da militanti filorussi vicino a...

Manager Pa, stangata bis: giù i compensi a 120mila euro

I manager delle società partecipate dallo Stato rischiano di trovare una nuova amara sorpresa nel...

Atterraggio d'emergenza per un aereo Malaysia, si rompe un carrello

L'anno nero della Malaysia airlines continua. Stavolta la disavventura è toccata a un volo in...

Iraq, kamikaze si fa esplodere all'università di Baghdad: almeno 5 morti

​Un kamikaze si è fatto saltare in aria oggi in una università a nord di Baghdad,...

Gerusalemme, scontri sulla spianata delle Moschee. Interviene l'esercito israeliano: decine di feriti

Il giorno di Pasqua (dei cristiani) è segnato da violenze a Gerusalemme, in una zona circoscritta, ma...

CASA
Pensioni nel 2014, cresce l'età delle donne
Si allontana il congedo. Nel 2017 pareggio anagrafico tra i due sessi
Case sfitte, quando e perché si paga l'Irpef
La tassa è dovuta per alloggi vuoti nella città di residenza
Guida alla Tasi, prima rata a giugno
Presto le aliquote decise dai Comuni. Il saldo entro il 16 dicembre
GUARDA TUTTE LE NEWS
CONSULTA GLI ANNUNCI IMMOBILIARI
IL METEO
TUTTOMERCATO
CALTAGIRONE EDITORE | IL MATTINO | CORRIERE ADRIATICO | IL GAZZETTINO | QUOTIDIANO DI PUGLIA | LEGGO | PUBBLICITA' CONTATTI | PRIVACY
© 2012 Il MESSAGGERO - C.F. e P. IVA 05629251009