Ferrara, coppia uccisa a colpi di ascia dal figlio: il figlio aveva offerto mille euro all'amico per farsi aiutare

Il figlio 16enne della coppia di coniugi uccisa a Pontelangorino avrebbe pagato l'amico 17enne fermato con lui per compiere il duplice omicidio. Una indiscrezione, non confermata nella conferenza stampa in Procura, parlerebbe di un accordo: cento euro subito, mille a delitto compiuto. Il movente del mandante invece non sarebbe ancora chiaro. «Al momento non sembra essere quello economico», ha detto il procuratore della Repubblica di Ferrara, Bruno Chechi.
Mercoled├Č 11 Gennaio 2017 - Ultimo aggiornamento: 18:27

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
  • 6
QUICKMAP