Napoli, fa sesso con il cane, poi chiede l'aiuto del 118:
lesioni all'utero per una ragazza di Torre Annunziata

Un reparto d'ospedale
di Simone Nocentini
Una ragazza di 28 anni originaria di Torre Annunziata (Napoli) avrebbe fatto sesso con il suo cane, un dalmata di tre anni. Subito dopo il rapporto, però, la ragazza avrebbe avvertito dei fortissimi dolori all'utero e ha deciso di chiamare i medici del 118. A dare notizia di questa vicenda incredibile è stato il quotidiano locale 'Metropolis'.

Trasportata con l'ambulanza in ospedale, i dottori hanno riscontrato delle lesioni e lacerazioni dell'utero, causate dall'atto sessuale avuto con l'animale. Ora la ragazza è stata dimessa dall'ospedale con una prognosi di pochi giorni: appare sotto choc, molto probabilmente per essere stata costretta a rivelare pubblicamente questa assurda vicenda.
 
Sabato 13 Febbraio 2016 - Ultimo aggiornamento: 16-02-2016 08:35

© RIPRODUZIONE RISERVATA
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 26 commenti presenti
2016-02-13 17:07:43
veramente complimenti........
2016-02-13 17:11:41
Ma che schifo, ma come si può pensare un atto del genere , povero cane!,! Questa ragazza è sicuramente malata, o forse assetata di un qualcosa che non oso citare, ma la conclusione del mio commento è che non so chi definire animale!!,
2016-02-13 18:10:10
E' il risultato di una ignoranza (anche scolastica) elevata alla massima potenza.
2016-02-13 18:14:45
Pochi giorni fa c'era la notizia della stessa situazione a carico di un uomo. Così oggi si può dire che anche in questo campo si è raggiunta la parità dei sessi.
2016-02-13 18:22:16
Fateglielo sapere alla Cirinn√† cos√¨ che allarghi le unioni civili a "tutti gli animali" in modo che non ci si metta pi√Ļ mano alla legge, che a breve pure gli animalisti cominceranno a protestare!
26
  • 6920
QUICKMAP