Napoli, fa sesso con il cane, poi chiede l'aiuto del 118:
lesioni all'utero per una ragazza di Torre Annunziata

Un reparto d'ospedale
di Simone Nocentini
Una ragazza di 28 anni originaria di Torre Annunziata (Napoli) avrebbe fatto sesso con il suo cane, un dalmata di tre anni. Subito dopo il rapporto, però, la ragazza avrebbe avvertito dei fortissimi dolori all'utero e ha deciso di chiamare i medici del 118. A dare notizia di questa vicenda incredibile è stato il quotidiano locale 'Metropolis'.

Trasportata con l'ambulanza in ospedale, i dottori hanno riscontrato delle lesioni e lacerazioni dell'utero, causate dall'atto sessuale avuto con l'animale. Ora la ragazza è stata dimessa dall'ospedale con una prognosi di pochi giorni: appare sotto choc, molto probabilmente per essere stata costretta a rivelare pubblicamente questa assurda vicenda.
 
Sabato 13 Febbraio 2016 - Ultimo aggiornamento: 16-02-2016 08:35

© RIPRODUZIONE RISERVATA
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 26 commenti presenti
2016-02-19 12:21:00
Correggerei il nickname in "italiano medio".
2016-02-18 16:22:15
Già, povero cane. Proprio. Povero cane, ma davvero eh. Mi sarei offerto gentilmente per SOFFRIRE al posto suo. Ma davvero eh. Amen.
2016-02-15 20:35:25
Quindi si trattava di una grande bufala, non di un cane.. Peggio ancora.
2016-02-15 09:04:41
E' una grande bufala.., sono di Torre Annunziata e da quell'ospedale nessuno sa niente di questa grande cavolata....!!!
2016-02-15 08:54:50
ma era un dalmata o un setter?
26
  • 6,9 mila
QUICKMAP