Francia, la carica dei debuttanti: agricoltori, prof, teologi tra i deputati di Macron

di Francesca Pierantozzi
PARIGI Cambia il colore e cambiano anche i volti, le storie e l’età della nuova Assemblée Nationale dell’era Macron. Nell’emiciclo del palazzo Bourbon siederanno da oggi infermieri, insegnanti, presidi di scuole di campagna, agricoltori, ci sarà una teologa, Clémence Rouvier, e due pompieri, Jean-Marie Fiévet e Josselin Chouzy, un fotografo Erwann Balanant, un’ex campionessa di handball, Aude Amadou, e un matematico, medaglia Phelps, l’eccentrico Cédric...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Lunedì 19 Giugno 2017 - Ultimo aggiornamento: 00:00

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2017-06-19 12:10:02
Aspettatevi manifestazioni e scioperi selvaggi in Francia. Macron ha meno legittimitĂ  di Assad in Siria.
QUICKMAP