Pappagallo sfugge al proprietario a Pontinia, ma resta impigliato tra i rami di un albero: salvato dai vigili del fuoco

di Ebe Pierini
Un attimo di distrazione e Pelù ne ha approfittato per volare via. Ha spiegato le ali e ha fatto perdere le sue tracce. La sua fuga però si è interrotta tra i fitti rami di un grosso albero che sorge vicino la casa del suo padroncino. É stato quest'ultimo, disperato per aver perso il suo piccolo amico pennuto, ad accorgersi della sua assenza. Per salvare Pelù, un pappaggallo cenerino di 4 mesi, si è reso necessario l'intervento della squadra dei vigili del fuoco 1A di Latina che è intervenuta ieri mattina, sulla Migliara 51, nel territorio del Comune di Pontinia. Giunti sul posto hanno notato che il volatile era rimasto impigliato tra i rami. Allora lo hanno raggiungo con un carrello elevatore e, dopo averlo liberato, lo hanno riconsegnato al piccolo proprietario che era in apprensione per il suo pappagallino.  
Domenica 12 Marzo 2017 - Ultimo aggiornamento: 20:10

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP