Cade in casa e batte la testa, grave un giovane di Cisterna

di Claudia Paoletti
Un ragazzo di venti anni di Cisterna è stato trasportato con l’eliambulanza al San Camillo di Roma in seguito ad una brutta caduta in casa. Il fatto è accaduto questa mattina in un’abitazione di Cerciabella, frazione di Cisterna alle porte di Latina.

Il ragazzo è accaduto accidentalmente in casa, battendo la testa. I  familiari hanno subito chiamato il 118 i cui sanitari, constatata la gravità dell’accaduto, hanno disposto l’immediato ricovero a Roma. L’eliambulanza è atterrata in un terreno incolto adiacente via delle Ortensie. Il giovane è stato recentemente ri-operato alle testa in seguito ad una violenta caduta in motocross in un terreno di via Nettuno lo scorso anno. 
Marted├Č 5 Dicembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 13:48

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP