Frosinone, nascondeva in casa
40 ovuli di hashish: arrestato
un giovane insospettabile

Nella serata di ieri, a Frosinone, i Carabinieri del NORM della locale Compagnia, insieme ai colleghi del Reparto Operativo - Nucleo Investigativo e della Squadra Mobile della Questura di Frosinone, hanno arrestato in flagranza di reato per “detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio” un 22enne del capoluogo, incensurato, trovato in possesso di un elevato quantitativo di stupefacente. In particolare, a seguito di una perquisizione eseguita presso la sua abitazione, sono stati rinvenuti oltre 350 grammi di hashish suddivisi in 40 “ovuli”, una bilancia elettronica di precisione e vario materiale per il confezionamento delle dosi. L’arrestato al termine delle formalità di rito, è stato ristretto presso la Casa Circondariale di Frosinone a disposizione dell’autorità giudiziaria.
Domenica 31 Dicembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 13:01

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP