Weekend nella Tuscia: sagre e feste della tradizione, sapori antichi, caldarroste, cioccolato e vini autentici

Venerdì 4 Ottobre 2019 di Carlo Maria Ponzi
A Caprarola, festa di castagne e cioccolato
Gli appuntamenti del fine settimana (venerdì 4, sabato 5 e domenica 6 ottobre)
 
Sabato al via le feste delle castagne di Caprarola, Soriano nel Cimino, Vallerano. Degustazione di caldarroste; enogastronomia nelle antiche cantine scavate nel tufo; esibizioni di sbandieratori e artisti di strada.
 
Caprarola abbina alla sagra delle castagne, il "Cioccofest": grande festa del cioccolato, dell'autunno e della bontà, apparecchiata nelle scuderie del palazzo Farnese, fra showcooking ed espositori e la possibilità in esclusiva di visitare le monumentali cucine del celebre palazzo.
 
A Tuscania, HotChocolate: XII Sagra della Cioccolata a Squajo, sabato e domenica, dalle ore 15 alle ore 24. Fiumi di cioccolata calda (dove inzuppare biscottini tipici)  scalderanno i due pomeriggi del primo week-end di ottobre.
 
Oriolo Romano, la rassegna "Vini autentici": degustazioni guidate dei vini provenienti dai Borghi autentici di tutta Italia; Laboratori del gusto; Show Cooking, realizzato da chef stellati con l'utilizzo di materie prime tipiche e tradizionali; stand gastronomici con piatti e prodotti del territorio; cantine storiche dei Borghi autentici. Info: 328.6760324; Fb Proloco.OrioloRomano
 
Gli eventi del Simulabo (sistema museale del Lago di Bolsena): sabato 5 ottobre, appuntamento alle 15.30 davanti al Comune di Farnese, per una escursione in località Vallerosa, di biodiversità ma anche di storie (da segnalare la cava di travertino dalla quale Antonio da Sangallo il Giovane prelevò materia prima per realizzare le architetture della distrutta città di Castro). Protagonisti: il direttore del Museo archeologico di Ischia di Castro, Anna Laura; il dirigente tecnico della riserva naturale regionale “Selva del Lamone”, Antonio Baragliu; Marco D'Aureli, direttore del Museo del brigantaggio di Cellere. Maestro di cerimonia Antonello Ricci
 
Al Museo del Fiore di Torre Alfina (Acquapendente), domenica festa dei nonni, con ingresso gratuito e visita guidata alla struttura- Info: L'Ape Regina Soc. Coop.; 0763-730065; 388-8568841; www.laperegina.it
 
Le iniziative del Parco regionale della Valle del Treja: domenica due differenti attività: una di avventura per tutta la famiglia, l’altra rivolta agli adulti, con camminata e incontro con le discipline orientali. Nel primo caso, escursione con prove di orientamento con bussole e GPS; nel secondo caso invece sarà possibile partecipare ad una visita guidata nel Parco, al termine della quale si praticheranno il Tai Chi e il Qi Gong, arti marziali antiche e salutari in cui respiro e movimento si uniscono. Appuntamenti: Prove di orientamento, ore 10,30 al parcheggio comunale di Calcata Nuova, con Giulia Ruvidi (Viaggiare in Natura), cell: 328 4385758; Tai Chi/Qi Gong: ore 9,30 in piazza Roma – Calcata Vecchia, con Scira Manca (Respiraria), cell: 349 7308634. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Termini, la brutta cartolina della fila chilometrica per i taxi

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma