Spaccio di eroina in centro, viterbese inseguito e arrestato: trovate dosi pronte e 5.000 euro

Spaccio di eroina in centro, viterbese inseguito e arrestato: trovate dosi pronte e 5.000 euro
2 Minuti di Lettura
Martedì 15 Giugno 2021, 12:23

Nuovo arresto legato allo spaccio di eroina a Viterbo. Ieri pomeriggio i carabinieri del nucleo operativo radiomobile della locale compagnia hanno arrestato in flagranza M.C. cittadino di Viterbo di 43 anni, residente nel quartiere Carmine.

L'uomo è stato sorpreso mentre cedeva due dosi di eroina a un cliente, di anni 35, poi segnalato alla Prefettura per uso personale. Subito lo spacciatore tentava di allontanarsi con uno scooter (pur se sprovvisto di patente di guida) verso il centro storico, ma veniva fermato nei pressi del Sacrario. Nascosta nel casco indossato, i militari hanno trovato una dose di eroina, pronta per essere spacciata.

Dalle ulteriori perquisizioni saltavano fuori 12 dosi di eroina del peso complessivo di 7 grammi, nascoste in luoghi di esclusiva disponibilità. Nell’ambito dell’operazione trovata un’ingente somma di denaro con lo stupefacente, circa 5.000 euro.

Al termine l'arrestato è finito agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida.

© RIPRODUZIONE RISERVATA