Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Scritte sulla sede del comitato elettorale della sindaca Frontini, identificata 18enne viterbese

La scritta incriminata
1 Minuto di Lettura
Giovedì 30 Giugno 2022, 14:52 - Ultimo aggiornamento: 2 Luglio, 08:05

Ha imbrattato la vetrina della sede elettorale della sindaca Frontini, denunciata una 18enne. L' attività investigativa della Digos di Viterbo ha permesso di risalire all'identità della ragazza che, la notte del ballottaggio, ha imbrattato la sede del comitato Frontini in pizza delle Erbe. La scritta con lo spray di colore rosso e riportava la frase "buon lavoro sindaca fascista"

Il fatto si è verificato poco dopo le ore 4 della notte tra domenica 26 e lunedì 27 giugno, a seguito dei risultati del ballottaggio elettorale. Nella serata di ieri è stata eseguita una perquisizione nei confronti della giovane che, da subito collaborativa con gli operatori, ha ammesso le proprie responsabilità. Consegnata anche la bomboletta utilizzata,e alcune foto scattate con il proprio telefono cellulare la notte dei fatti.

La ragazza è stata denunciata per i reati di imbrattamento e diffamazione. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA