A Viterbo i fondi dalla Regione: 300mila euro per i lavori su Palazzo dei Papi. Panunzi: «Impegno mantenuto»

Venerdì 20 Marzo 2020
La Giunta regionale del Lazio «ha stanziato 300mila euro per Palazzo dei Papi di Viterbo». Lo ha comunicato il vice presidente della X commissione Enrico Panunzi, consigliere regionale Pd del Viterbese. La loggia del palazzo monumentale ha bisogno di urgenti lavori di consolidamento.

I fondi erogati, con la proposta di delibera 2799, rientrano nella legge regionale 24 del 15 novembre 2019 riguardante "l'approvazione del Piano annuale degli interventi in materia di servizi culturali regionali e di
valorizzazione culturale, annualità 2020". «Non posso che esprimere soddisfazione per il risultato raggiunto -
dice il consigliere Panunzi -. Abbiamo mantenuto la promessa di fare presto e bene. Lo scorso 23 dicembre, insieme all'assessore Alessandra Troncarelli e al vice presidente Daniele Leodori, che ha accolto la mia
richiesta e ha portato avanti questa istanza, incontravamo il vescovo Lino Fumagalli. Sono passati appena tre mesi e oggi le risorse ci sono per essere usate».

Panunzi sottolinea che la Regione Lazio, con il presidente Nicola Zingaretti, «dimostra ancora una volta grande attenzione per il Viterbese, mettendo a disposizione fondi importanti per la tutela e la conservazione del patrimonio artistico. Nel 2021, verrà poi erogata una seconda tranche di finanziamenti. Palazzo dei Papi è il simbolo della città di Viterbo. Un bene architettonico da preservare, come ho già sottolineato altre volte, perchè possa essere ammirato anche dalle generazioni future». Ultimo aggiornamento: 21 Marzo, 14:56 © RIPRODUZIONE RISERVATA