Viterbo, partita la vaccinazione agli under 55: oggi le dosi a circa 300 operatori

Le vaccinazioni in corso questa mattina alla Grotticella
1 Minuto di Lettura
Giovedì 11 Febbraio 2021, 11:37 - Ultimo aggiornamento: 11:38

Partenza a ritmo spedito per la vaccinazione anto-Civid per la categoria under 55 a Viterbo. Da questa mattina sono in corso le somministrazioni dei vaccini targati AstraZeneca: le dosi arrivate nei giorni scorsi a Roma sono state suddivise nella varie Asl.

Almeno questo ha fatto la Regione Lazio che in tempi brevissimi è riuscita a mettere in campo le nuove fiale giunte dopo quelle della Pfizer e di Moderna, protagoniste della vaccinazione sulle categorie sinora interessate.

“Per la somministrazione del vaccino Astrazeneca – aveva annunciato l’assessore regionale alla Sanità, Alessio D’Amato – sono stati allestiti altri 20 punti vaccinali in tutte le province per completare la vaccinazione ai medici libero professionisti e ad altri professionisti del settore under 55”.

Nello specifico, per il Viterbese il via da oggi con il nuovo hub vaccinale all’interno della parrocchia della Grotticella, nel capoluogo. Saranno coinvolti solo per la giornata di oggi fino a un massimo di 290 sanitari extra Asl, compresi i farmacisti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA