CORONAVIRUS

Viterbo, due minori contagiati e ricoverati al Bambino Gesù con la madre. Sale a 324 il totale

Mercoledì 8 Aprile 2020
L'ospedale di Belcolle

Il coronavirus colpisce di nuovo anche i minori. Dopo i due casi di Acquapendente e quello di Marta, oggi la Asl segnala ulteriori due bambini risultati positivi a Piansano. Sono figli di una donna il cui contagio era già stato scoperto nei giorni scorsi. I piccoli sono ricoverati a l’ospedale pediatrico Bambino Gesù di Roma, insieme alla loro mamma. 

In totale, oggi sono 4 i nuovi casi rilevati dalla sezione di Genetica molecolare di Belcolle. Oltre ai minori ricoverati, due stanno trascorrendo la convalescenza nella propria abitazione. Nessuno dei nuovi casi è direttamente collegato con la casa di cura Villa Immacolata. 

Le ultime persone con il referto di positività sono 2 di Tuscania e 2, appunto, di Piansano. Il Team operativo Coronavirus per tutti ha attivato le misure di prevenzione e di protezione, al fine di contenere la diffusione del virus, irrobustendo la catena dei contatti stretti, con la preziosa collaborazione degli Enti locali. In totale, i casi accertati salgono a 324, di cui 12 sono i casi accertati in strutture extra Asl e già noti.

Viterbo e il virus, 21 comuni finora senza contagi. Ecco quelli dove ha colpito di più

Buone notizie sul fronte dei guariti che oggi salgono a 10, con tre nuovi cittadini usciti dall'incubo: 2 di Viterbo e 1 di Orte. Al momento, delle persone refertate, 252 stanno trascorrendo la convalescenza nel proprio domicilio, 27 sono ricoverate nel reparto di Malattie infettive, 7 nel reparto di medicina Covid, 4 sono ricoverate in Terapia intensiva, 2 all’ospedale Spallanzani, 3 all’ospedale Bambino Gesù. 

 

Ultimo aggiornamento: 13:47 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani