COPRIFUOCO

Viterbo, coprifuoco in centro dalle 18: ecco le vie e piazze vietate al pubblico da stasera

Mercoledì 28 Ottobre 2020

Il centro di Viterbo diventa zona rossa dopo il tramonto. Il sindaco Giovanni Arena, per contrare il continuo aumento dei casi nel capoluogo, ha chiuso al pubblico dalle 18 di oggi alle 24 tutte le aree a rischio assembramento: largo Marconi; piazza della Repubblica; piazza Unità d'Italia; piazza dei Caduti; piazza Martiri d'Ungheria: parco di Valle Faul; via Valle Piatta nella zona delle scale che conducono alla chiesa di Santa Maria della Salute; via San Clemente nella zona delle scale che conducono a piazza san Lorenzo. 

Dalle 18 alle 5 del mattino (visto che poi alle 24 scatta il divieto per effetto dell'ultimo decreto del presidente del consiglio dei ministri) è consentito solo l'accesso, e deflusso, agli esercizi commerciali legittimamente aperti e alle abitazioni private, nonché I'accesso con i veicoli ai passi canabili e alle aree di parcheggio.

Il sindaco avverte che in considerazione della continua evoluzione della situazione epidemiologica, il prvvedimento ha natura sperimentale e potrà essere sottoposto a modifiche o integrazioni alla luce delle eventuale nuove disposizioni legislative e dell'evoluzione delle necessità legate al contenimento della diffusione del contagio.

In caso di trasgressioni, si rischia la multa da 400 a  1.000 euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA