Viterbo abbraccia Bonucci: lunedì tanti appuntamenti in città per il campione europeo

Viterbo abbraccia Bonucci:
di Marco Gobattoni
3 Minuti di Lettura
Sabato 7 Agosto 2021, 06:30 - Ultimo aggiornamento: 11:30

Una giornata per abbracciare il figlio che ha fatto strada. Lunedì sarà il giorno di Leonardo Bonucci: il campione europeo nato e cresciuto a Viterbo, sarà il protagonista di un lungo pomeriggio dedicato al tributo che la città gli offrirà dopo la stupenda serata vissuta lo scorso 11 luglio.

La cavalcata agli scorsi Campionati europei ha esaltato l'Italia e Viterbo con Bonucci che ne è stato uno degli assoluti protagonisti. Due rigori decisivi realizzati e il gol del pareggio in finale contro l'Inghilterra. E poi quell'esultanza sfrenata, la pastasciutta consigliata agli inglesi e la "trattativa" per sfilare con il bus dei campioni tra le strade di Roma con annesse polemiche. Insomma, l'Europeo di Bonucci, non è stato banale e si è chiuso in trionfo.

Lunedì Viterbo attende il suo campione per festeggiare. Il primo appuntamento è fissato per le 16,30 in Comune: il sindaco Giovanni Arena assieme a tutto il Consiglio comunale elargirà la cittadinanza onoraria a Bonucci che sarà accolto anche dalla telecamere di Sky che lo seguiranno fin dentro le sale di Palazzo dei Priori. La seconda tappa è stata prevista di fronte al murales che raffigura il calciatore viterbese della Juventus mentre esulta dopo la finale vinta. Il murales, commissionato dal comune, ha molto emozionato Bonucci che ha chiesto di visitarlo personalmente.

Il clou della cerimonia, però, sarà in programma alle ore 18, quando Bonucci entrerà sul prato del Rocchi per ricevere gli applausi della sua gente. Probabilmente si vedrà un Rocchi molto gremito, compatibilmente con le norme anti-Covid che consentiranno l'accesso all'impianto esclusivamente ai possessori del Green pass, oppure a le persone che avranno effettuato un tampone antigenico nelle 48 ore precedenti all'evento. Sul palco allestito in mezzo al Rocchi, il calciatore nato e cresciuto a Pianoscarano, sarà intervistato dalla giornalista Eleonora Celestini che sta preparando diverse sorprese che emozioneranno il campione europeo.

«Una giornata così è il minimo che potessimo organizzare per Leonardo - dice l'assessore allo Sport del comune Marco De Carolis - per me Bonucci è un mito: sono tifosissimo della Juventus e vederlo trionfare con la maglia dell'Italia mi ha emozionato particolarmente. Lunedì sarà una bella giornata per Viterbo». Un figlio che torna a casa dopo tanto tempo regala sempre grandi emozioni: farlo da campione europeo richiede una festa in grande stile in cui, forse, mancherà soltanto la torta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA