Viterbese, stasera al Rocchi sarà battaglia con la Casertana

Lunedì 12 Aprile 2021 di Paolo Graziotti
L'allenatore Maurizi

«Ci aspetta una battaglia, indipendentemente da quello che è successo nella partita di andata». Stadio Rocchi ore 21, la Viterbese ospita la Casertana in diretta televisiva su RaiSport. Impossibile non pensare a quanto accaduto lo scorso dicembre, quando tra mille polemiche la partita si giocò con la Casertana che scese in campo con nove uomini causa Covid.

"Io non c'ero e quindi non posso giudicare quello che è successo - commenta Agenore Maurizi che rientra proprio oggi sulla panchina gialloblù dopo l'esonero di Roberto Taurino - ci aspetta comunque una partita difficile. Il nostro avversario ha dei punti deboli e noi li conosciamo, ma dobbiamo pensare soprattutto a noi stessi. Ho ritrovato una squadra con una buona qualità di gioco, non posso fare paragoni però con quella che ho lasciato nella mia prima esperienza in panchina. Quella infatti era una Viterbese falcidiata dal Covid. Cercheremo comunque di trovare la via della rete con più verticalizzazioni. Dobbiamo infatti attaccare di più la profondità".

La Viterbese di Maurizi non si disosterà quindi da quella di Roberto Taurino e si presenterà con il 4-3-3. "In questo modo abbiamo trovato una buona quadratura difensiva" ha precisato il nuovo tecnico. La retroguardia sarà così composta da Baschirotto Mbende, Camilleri e Urso. A centrocampo dovrebbero giostrare Salandria, Palermo e Urso, anche se non è escluso che all'ultimo momento possa arrivare una maglia da titolare anche per Ammari o Besea. In avanti spazio al tridente formato da Murilo, Tounkara tounkara e Simonelli. La Casertana dovrà fare a meno dell'infortunato de Sarlo e soprattutto dello squalificato Cuppone, che in questo campionato è stata la punta più prolifica dei campani. I campani recuperano però anche giocatori importanti, come ad esempio Castillo, Turchetta e Izzillo. "È una gara a cui teniamo tantissimo, sia per quello che abbiamo passato e sia per la classifica" ha detto il tecnico rossoblu Federico Guidi

VITERBESE (4-3-3): Daga; Baschirotto, Mbende, Camilleri, Urso; Palermo, Salandria, Adopo; Simonelli, Tounkara, Murilo. A disp. Bisogno, Porru, De Santis, Bianchi, Ricci, Falbo, Sibilia, Bezziccheri, Ammari, Rossi. All. Agenore Maurizi CASERTANA (4-3-3): Avella; Hadziosmanovic, Ciriello, Carillo, Del Grosso; Izzillo, Varesanovic, Matese; Pacilli, Castillo, Longo. A disp. Dekic, Zivkovic, Buschiazzo, De Vivo, Matos, Turchetta, Polito, Rillo, De Lucia, Del Grosso. All. Federico Guidi. ARBITRO: Adalberto Fiero di Pistoia

Ultimo aggiornamento: 15:34 © RIPRODUZIONE RISERVATA