Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Viterbese, in arrivo fondi extra grazie alla rivendita degli ex Baschirotto e Vandeputte

Viterbese, in arrivo fondi extra grazie alla rivendita degli ex Baschirotto e Vandeputte
di Paolo Graziotti
3 Minuti di Lettura
Mercoledì 6 Luglio 2022, 05:15 - Ultimo aggiornamento: 7 Luglio, 18:46

Buone notizie per le casse della Viterbese potrebbero arrivare dal mercato di Serie A e di Serie B, grazie agli ex Federico Baschirotto che Jari Vandeputte. Per quello che riguarda invece il mercato in entrata, a breve verrà annunciato l'arrivo di nuovi giocatori under. Il difensore Federico Baschirotto, che la società di via della Palazzina ha ceduto lo scorso luglio all'Ascoli, è sul punto di accasarsi al Lecce in Serie A.

L'accordo tra la Viterbese e la società marchigiana prevedeva però una percentuale a favore della società gialloblù in caso di rivendita del giocatore. Baschirotto è stata una vera e propria scommessa del presidente Romano, visto che e la Viterbese lo ha prelevato dal Carpaneto in B. Dopo un primo campionato di ambientamento, terminato comunque in netto crescendo, è esploso due stagioni fa quando ha totalizzato 31 presenze e quattro reti dando un contributo fondamentale per la salvezza della squadra gialloblù. La svolta per l'esplosione del giocatore è arrivata sicuramente nel novembre 2020, quando Roberto Taurino, appena insediatosi sulla panchina gialloblù, gli ha ritagliato il ruolo di fluidificante di destra nella difesa a quattro nonostante il suo piede mancino. Lo scorso campionato ha militato in Serie B nell'Ascoli, dove ha ugualmente collezionato 30 presenze e 4 reti.

Ora, il suo approdo nella massima serie può far contenta anche la Viterbese. Lo stesso discorso vale per l'attaccante belga Jari Vandeputte, che la Viterbese ha ceduto al Vicenza nel settembre del 2019, che era arrivato a Viterbo nell'estate del 2017 sotto la gestione di Piero Camilli. La punta ha un contratto con la società veneta che scade al termine della prossima stagione, ma ha molto mercato in Serie B dato che a lui si sono interessate Frosinone, Perugia e Sudtirol. Anche in questo caso, la Viterbese ha una percentuale sulla sua rivendita. Intanto, il direttore sportivo gialloblù Mariano Fernandez sta cercando di completare le caselle relative all'arrivo degli under per poi dedicarsi giocatore over.

L'obiettivo è quello di dare al nuovo tecnico Giacomo Filippi già una buona base su cui lavorare in vista dell'inizio della preparazione precampuonato della squadra fissato a Canepina, proprio come la scorsa stagione, alla metà di questo mese. Nei giorni scorsi la società di via della Palazzina ha fatto un sondaggio per il difensore classe 2003 Matteo Morelli, che ha giocato lo scorso campionato con la Primavera dell'Empoli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA