Viterbese, difesa più forte: è in arrivo Baroni

Viterbese, difesa più forte: è in arrivo Baroni
di Paolo Graziotti
3 Minuti di Lettura
Venerdì 25 Giugno 2021, 06:40 - Ultimo aggiornamento: 12:02

Si sblocca Baroni, ma non ancora D'Ambrosio. La viterbese è ormai vicina all'accordo totale con il Frosinone che, oltre all'attaccante Michele Volpe, e il centrocampista Andrea Errico porterà in gialloblù anche il giovane difensore Riccardo Baroni. Quest'ultimo era già stato allenato dal nuovo tecnico Alessandro Dal Canto ai tempi in cui sedeva sulla panchina del Siena. Si tratta quindi di una richiesta del nuovo allenatore.

Riccardo Baroni era arrivato a Frosinone la scorsa estate, ma è stato impiegato pochissimo a causa di un grave infortunio giunto all'inizio della stagione. Il difensore, che oltre ad essere un under, ha anche esperienza in Serie C, può quindi rappresentare una valida alternativa nel reparto arretrato che la Viterbese vuole formato comunque in prima battuta da giocatori esperti.

Proprio in questa prospettiva va inquadrato l'interessamento per centrale classe '89 Dario D'Ambrosio, fratello di Danilo fresco vincitore dello Scudetto con la maglia dell'Inter. Anche D'Ambrosio è stato espressamente richiesto dal nuovo tecnico Alessandro Dal Canto, che lo ha già allenato. La Viterbese ha già preso contatti con il giocatore, che però non si è potuto ancora svincolare dalla Sambenedettese. Dario D'Ambrosio aveva infatti firmato un contratto biennale la scorsa estate con il sodalizio adriatico, la difficile situazione societaria che sta attraversando la Sambenedettese in questo periodo di certo non aiuta però la trattativa.

La Viterbese spera che lo svincolo possa arrivare il prima possibile e che l'esperto difensore che ha alle spalle una lunga carriera in Serie C possa vestire la maglia gialloblù. Negli anni scorsi, Dario D'Ambrosio aveva già affrontato In diverse occasioni la Viterbese da avversario. La società gialloblù continua la ricerca anche di un centrocampista esperto, al momento il sodalizio di via della Palazzina ha sondato tre elementi, ma in questo caso la trattativa potrebbe essere piuttosto lunga perché la Viterbese vuole scegliere un profilo adatto al gioco di Dal Canto senza sbagliare.

Non solo mercato, la società gialloblù guarda anche al termine per l'iscrizione al campionato, la cui scadenza sarà il prossimo 28 giugno. In base alle squadre che avranno presentato la domanda, la società gialloblù potrà anche avere un'idea più precisa di quello che sarà il girone in cui sarà inserita la prossima stagione. Al momento la Viterbese dovrebbe essere nel raggruppamento centrale, ma la mancata iscrizione di qualche società e i conseguenti ripescaggi potrebbero anche cambiare le carte in tavola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA