CORONAVIRUS

Virus, focolaio a Viterbo: oggi tre nuovi casi, parenti della donna ricoverata a Malattie infettive

Sabato 8 Agosto 2020
Un operatore Asl di Viterbo
Tre casi accertati di positività al Covid-19, su cittadini residenti o domiciliati nella Tuscia, scoperti oggi Asl di Viterbo. Si tratta di parenti della donna che si era rivolta all'ospedale di Belcolle e la cui positività è stata scoperta ieri.

Nuovo contagio a Viterbo, è una donna che si era rivolta al pronto soccorso di Belcolle

Sale così a 4 il numero dei contagiati di questo focolaio scoperto nel capoluogo. SAlgono quindi a 474 i casi di coronavirus scoperti dall'inizio dell'epidemia nella Tuscia. 

Al momento, delle persone refertate positive al Coronavirus: 1 è ricoverata in una struttura ospedaliera regionale, 1 è ricoverata nel reparto di Malattie infettive, 5 stanno trascorrendo la convalescenza nel proprio domicilio. Resta a 441 il numero delle persone negativizzate, 25 sono le persone decedute, a cui occorre aggiungere il paziente residente nella Tuscia e deceduto in una struttura ospedaliera fuori provincia. 

Dall’inizio dell’emergenza , nella provincia di Viterbo sono stati effettuati 17099 tamponi, 116 nelle ultime 24 ore. Ad oggi 217 cittadini sono in isolamento domiciliare fiduciario, 4201 hanno invece concluso il periodo di isolamento. 
Prosegue nella Tuscia l’indagine di sieroprevalenza avviata dalla Regione Lazio. Entro la giornata di ieri i laboratori analisi di Belcolle e di Civita Castellana hanno refertato 4874 test sierologici eseguiti sul personale delle forze dell’ordine e sugli operatori sanitari della Asl di Viterbo. Di questi, 91 hanno dato esito positivo, con un indice di prevalenza dell’1,86%. Dall’inizio dell’indagine, due sono i casi accertati di positività. Ultimo aggiornamento: 19:01 © RIPRODUZIONE RISERVATA