Violenza sessuale a Vetralla, in carcere un pensionato di 85 anni

Martedì 8 Ottobre 2019
Un pensionato di 85 anni di Vetralla è finito in carcere per violenza sessuale. I carabinieri hanno eseguito un ordine di arresto in carcere nei confronti dell'anziano, emesso dalla Procura generale della Corte di Appello di Roma, poiché a seguito di elementi di prova raccolti dai carabinieri nel corso di indagini, è stato ritenuto colpevole di azioni di violenza sessuale su una maggiorenne, a Vetralla, qualche anno fa. Dovrà scontare in carcere una pena di 3 anni e 6 mesi Ultimo aggiornamento: 17:47 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani