Vetralla, ingerisce ovulo di cocaina e si sente male. Soccorso dal 118, in casa ha etti di droga: arrestato

Mercoledì 10 Marzo 2021
Vetralla, ingerisce ovulo di cocaina e si sente male. Soccorso dal 118, in casa ha etti di droga: arrestato

Aveva ingerito un ovulo di cocaina e si era sentito male: chiama il 118 e viene soccorso. Subito dopo arrestato. I carabinieri della Stazione di Vetralla ieri hanno fermato uno spacciatore, già noto alla giustizia, e hanno sequestrato nella sua casa sua mezzo etto di hashish, 135 grammi di cocaina e uno di eroina.

L’uomo, che probabilmente aveva ingerito della droga, si è sentito male e ha chiamato il 118 raccontando cosa fosse accaduto. I sanitari lo hanno soccorso e subito avvisato i carabinieri di Vetralla. I quali, una volta che l'uomo si fosse ripreso, hanno proceduto per sospetto di spaccio.

E' scatta la perquisizione della sua abitazione, rinvenendo occultati ben 500 grammi di hashish,135 grammi di marijuana e un grammo di eroina. La droga è stata sequestrata e l‘uomo è stato dichiarato in arresto dai carabinieri. Poi è stato trattenuto in regime di arresti domiciliari presso la sua abitazione.

 

.

© RIPRODUZIONE RISERVATA