Vaccini, accordo per l'accoglienza tra i volontari della Croce rossa e l'ospedale Andosilla

Vaccini, accordo per l'accoglienza tra i volontari della Croce rossa e l'ospedale Andosilla
di Ugo Baldi
2 Minuti di Lettura
Domenica 30 Maggio 2021, 06:00

Accoglienza delle persone e aumento dei centri vaccinali nella bassa Tuscia. Firmato ieri mattina a Civita Castellana il protocollo d’intesa tra i comitati della Croce Rossa Italiana di Nepi-Castel Sant’Elia-Monterosi , Civita Castellana e di Corchiano, per l’assistenza delle persone che hanno scelto di utilizzare il centro vaccinale dell’ Ospedale Andosilla di Civita Castellana.

In pratica i volontari della Cri, avranno il compito di agevolare l’afflusso delle persone prima dell’inoculazione, durante l’attesa e assisterle anche dopo il vaccino.

Erano presenti alla firma del protocollo per la Asl il dottor Donato Di Donato e Cristian Di Giovanni, Giovanna Drusiani ispettrice regionale delle infermiere volontarie della Cri, i sindaci dei comuni di Civita Castellana, Nepi, Castel Sant’Elia, Monterosi, Calcata e del vicesindaco di Corchiano e il presidente regionale della Croce Rossa Adriano De Nardis.

« Abbiamo allestito un hub più accogliente e sicuro per i cittadini – ha detto il presidente della Cri di Civita Castellana, Stefano Di Giovenale – e restiamo al servizio della comunità in ogni momento».

Intanto a Nepi presso i locali del centro anziani sono state due postazioni per le vaccinazioni contro il Covid. Al taglio del nastro il sindaco Franco Vita, dell'assessore alla sanità pubblica Claudio Ciavatta e dei medici di base, dott. Cipriani e dott. Serrao, che per primi hanno dato la disponibilità a partecipare a questa campagna di vaccinazione presso il centro. Presente anche la coordinatrice Cristina Menichelli.

«“ Nei mesi scorsi – ha ricordato Vita - il dott. Cipriani e il dott. Vadrucci avevano anche aiutato l'amministrazione a tenere sotto controllo la situazione covid grazie ad una serie di tamponi che avevano interessato le scuole, le forze dell'ordine, i dipendenti comunali e gli amministratori stessi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA