Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Tosap azzerata per l'estate, primo obiettivo raggiunto per la giunta Frontini

Tosap azzerata per l'estate, primo obiettivo raggiunto per la giunta Frontini
di Diego Galli
2 Minuti di Lettura
Sabato 2 Luglio 2022, 05:10 - Ultimo aggiornamento: 3 Luglio, 10:34

Primo obiettivo centrato per la neo sindaca Chiara Frontini, che nella giornata di ieri ha ufficializzato la proroga della Tosap gratuita fino al 30 settembre. L'impegno era stato preso dalla leader del movimento Viterbo2020 con lo scopo di incentivare l'economia locale, in particolare quella del centro storico. Con evidenziato dalla stessa Frontini "attraverso questa delibera non forniamo una semplice agevolazione, ma abbiamo realmente azzerato il canone d'affitto per il suolo pubblico".

Da ieri, fino a fine settembre, quindi, tutti gli esercizi che hanno fatto richiesta potranno usufruire della manovra. Per attuarla, i membri della nuova giunta Elena Angiani e Silvio Franco, accompagnati dai dirigenti comunali Eleonora Magnanimi e Giancarlo Manetti hanno specificato di aver reperito risorse pari a 42500 euro tramite un trasferimento dalla stato. Insieme a questa misura, è stato reso noto che anche la Sovrintendenza ha deciso di prorogare il permesso per i dehors esterni, cosa che renderà l'estate viterbese più vivibile e gratificante dal punto di vista estetico per cittadini e turisti.

"Questa misura è significativa anche per il tipo di lettura che vogliamo dare della nostra città - ha spiegato l'assessore allo Sviluppo economico e turistico Silvio Franco - Nostra volontà è quella di mostrare una città accogliente e vivibile per tutti, in primis per i viterbesi e ovviamente anche per chi sceglierà Viterbo come meta per i suoi soggiorni. Trovare bar ed esercizi aperti è molto importante per l'estate". Il gruppo non ha mancato di specificare che chi ha già pagato in virtù di una richiesta su base annuale potrà usufruire di un rimborso per i tre mesi estivi esentati. Grande la soddisfazione della prima cittadina.

"Vi avevamo detto che sarebbe stato il nostro primo provvedimento - ha ricordato - e così è stato. Il nostro è il segnale più potente possibile e nel minor tempo che potevamo dare ai commercianti, una delle categorie forse tra le più colpite dagli eventi che tutti conosciamo". Nello specifico, l'esenzione dalla Tosap per i tre mesi estivi sarà fruibile da tutti coloro che al 30 giugno possedevano un permesso di occupazione del suolo pubblico temporanea o permanente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA