Tartaruga marina trovata morta sulla spiaggia di Pescia Romana

Domenica 5 Luglio 2020 di Marco Feliziani
1
Spiacevole scoperta sulle spiagge del litorale viterbese, dove nell'arco di tempo di due settimane è stata rinvenuta morta un'altra tartaruga della specie Caretta caretta.

Questa volta il tratto di costa interessato è il molo della centrale Enel, non tanto lontano dalla spiaggia Caletta del Moro a Pescia Romana. A trovare l'animale nel primo pomeriggio di oggi, alcuni bagnanti che stavano trascorrendo il weekend al mare.

Sul posto è intervenuta la Guardia costiera della delegazione di spiaggia di Montalto, con la collaborazione dei Vigili del fuoco di Viterbo del soccorso acquatico. Del caso è stato allertato il veterinario di turno della Asl per i primi accertamenti sanitari. L'area è stata delimitata e domani le autorità preposte provvederanno alla rimozione e allo smaltimento della carcassa.

Purtroppo è il terzo caso di morte di questa specie di tartaruga sulla costa viterbese, dall'inizio della stagione balneare. Nelle scorse settimane altre due tartarughe sono state infatti ritrovate prive di vita sulla battigia a Montalto. © RIPRODUZIONE RISERVATA