CORONAVIRUS

Tarquinia, Giulivi chiude tutte le scuole: «Sono troppi 16 contagi in un solo giorno»

Venerdì 30 Ottobre 2020 di Luca Telli
Il sindaco Giulivi

Scuole di ogni ordine e grado chiuse a Tarquinia. Lo ha deciso nella tarda serata di oggi il sindaco Alessandro Giulivi dopo l’aumento dei contagi, 16 in un solo giorno: un record per il comune. L’ordinanza resterà in vigore dal 2 e fino al 24 novembre.

“Le istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado presenti sul territorio comunale (scuola primaria, scuola secondaria di primo grado e scuola secondaria di secondo grado) adottino la didattica digitale integrata, sospendendo la didattica in presenza per gli alunni e lasciando discrezionalità ai Dirigenti di consentire l’accesso alle aule agli insegnanti ai fini dell’utilizzo di dispositivi necessari all’espletamento della materia”, si legge nell’ordinanza.

Il provvedimento ordina inoltre la chiusura dell’asilo nido comunale per il medesimo periodo temporale e la sanificazione di tutti i locali scolastici.

© RIPRODUZIONE RISERVATA